HOME|ARCHIVIO NEWS|LEGISLAZIONE|“Buoni lavoro” per l'impiego di lavoratori occasionali, la Regione Lazio ne rimborsa 1 ogni 10 acquistati

“Buoni lavoro” per l'impiego di lavoratori occasionali, la Regione Lazio ne rimborsa 1 ogni 10 acquistati

Mercoledì, 22 Dicembre 2010 16:53
I voucher o "buoni lavoro" rappresentano uno strumento innovativo volto a facilitare l'assunzione regolare di lavoratori impegnati per un periodo di tempo limitato. Tutte le imprese e i privati cittadini possono acquistare “buoni lavoro” per pagare prestazioni o servizi lavorativi a:




  • studenti in obbligo scolastico nei periodi di vacanza;
  • studenti universitari fino a 25 anni;
  • pensionati;
  • casalinghe;
  • lavoratori part-time;
  • extracomunitari in possesso di un permesso di soggiorno;
  • beneficiari di trattamenti di cassa integrazione, mobilità e disoccupazione;
che svolgono un lavoro occasionale.

La Regione Lazio rimborserà il costo di un voucher ogni 10 acquistati presentando presso l’Agenzia Regionale Lazio Lavoro la documentazione necessaria: dati del datore di lavoro e ricevute dei voucher acquistati.

Questi i settori interessati dall'iniziativa della Regione:
  • dal 21 dicembre al 20 marzo per il commercio;
  • dal 21 marzo al 20 giugno per l’agricoltura;
  • dal 21 giugno al 20 settembre per il turismo;
  • dal 21 settembre al 20 dicembre per i servizi per la famiglia.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l'INPS
Ultima modifica il Mercoledì, 23 Ottobre 2013 09:55

Prossimi Eventi

Nessun evento

banner associati

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 
FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi