HOME|ARCHIVIO NEWS|LEGISLAZIONE
Il 31 marzo 2011 presso la Regione Lazio è stato sottoscritto un accordo con le Parti Sociali al fine di definire le modalità operative di estensione sino al 31/12/2011 della CIGS in deroga alle imprese che ne hanno fatto domanda a partire dall'inizio dell'anno. Per la prosecuzione della CIGS dal 31/03/2011 al 31/12/2011 sarà necessario sottoscrivere un'intesa a livello aziendale, firmata dalle stesse parti coinvolte in occasione del precedente verbale di consultazione sindacale.
Sul sito SISTRI - Sistema di controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (www.sistri.it) è stata pubblicata la guida per procedere all'aggiornamento del software installato nella chiave usb. Segnaliamo che la procedura richiede tempi lunghi.

sistriIl Ministero dell'Ambiente ha pubblicato la circolare con le istruzioni per l'invio dei dati sui rifiuti prodotti e smaltiti nel periodo di non operatività del SISTRI (anno 2010 e periodo 01/01/2011- 31/05/2011).

 impianti_fotovoltaiciLa Presidenza Nazionale della CNA, riunita a Roma, ha preso in esame la difficile situazione che si è venuta a creare in seguito all’approvazione del decreto legislativo sulle energie rinnovabili. La CNA denuncia che l’atto del Governo, nel porre un limite temporale al 30 Aprile alle incentivazioni sul fotovoltaico, ha prodotto il blocco totale dei finanziamenti da parte delle banche ai progetti in corso d’opera ed il conseguente blocco delle attività. L'associazione ha già avviato una formale e sostanziale protesta al Governo impegnandolo a rivedere al più presto tale decisione, al fine di impedire la chiusura di migliaia di imprese e la disoccupazione per almeno 50.000 lavoratori.

Guide SISTRI - Aggiornamenti Marzo 2011

Scritto da Giovedì, 10 Marzo 2011 11:11

sistri_1Nel portale SISTRI, Sezione News, sono state pubblicate le versioni aggiornate, alla data del 8 marzo 2011, delle Guide utenti per produttori, trasportatori e recuperatori/smaltitori di rifiuti.

Il Ministero del lavoro ha emanato, tenuto conto della complessità dell'impianto normativo e delle fonti di riferimento in materia di appalti e subappalti, una circolare esplicativa (circolare 11 febbraio 2011 n. 5) con la quale vengono fornite importanti indicazioni in merito ad una corretta gestione di tali tipi di contratti. Tra i principali aspetti trattati dal Ministero segnaliamo i seguenti:
L’INAIL ha comunicato alla CNA che per quanto riguarda la Riduzione dei premi assicurativi per gli artigiani (art.1, commi 780 e 781, Legge 296/2006) relativamente agli anni 2008, 2009 e 2010, l’Istituto provvederà a calcolare d’ufficio, senza alcuna dichiarazione da parte delle imprese artigiane, le riduzioni spettanti alle imprese che non abbiano avuto infortuni nel biennio di riferimento della riduzione in quanto tutti i dati infortunistici delle singole imprese sono già in possesso dell’INAIL.
Tutti i soggetti IVA che effettuano operazioni rilevanti ai fini IVA (anche con privati) dovranno trasmettere in via telematica entro il 30 aprile di ogni anno una comunicazione relativa alle operazioni di cessione di beni e di prestazioni di servizi rese o ricevute, di importo pari o superiore a euro 3.000 al netto di IVA; per le operazioni senza obbligo di fattura il limite è elevato a 3.600 al lordo di IVA.
Pagina 8 di 16

Prossimi Eventi

Nessun evento

banner associati

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi
 banner telepass