HOME|ARCHIVIO NEWS|LEGISLAZIONE


Dal 18 ottobre non sarà più obbligatorio esporre il tradizionale contrassegno dell'assicurazione sul parabrezza dell'auto. A partire da tale data i controlli verranno effettuati su strada dalle Forze dell'Ordine tramite la targa stessa del veicolo. Ania (l'Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), ha predisposto e divulgato una guida pratica per gli automobilisti "Rc Auto 2.0: addio tagliando di carta" .

 

Con l’entrata in vigore del decreto interministeriale 30 gennaio 2015, dal 1° luglio 2015 la verifica del DURC, ovvero della regolarità contributiva nei confronti dell’INPS, dell’INAIL e delle Casse Edili, avviene in modalità esclusivamente telematica.

Ricordiamo che il DURC certifica la regolarità dei versamenti contributivi, previdenziali e assistenziali, e dei premi assicurativi: da norma che riguardava in via esclusiva le attività di appalto, di opere, servizi e forniture, con amministrazioni pubbliche, è stata progressivamente estesa a tutti i lavori, anche quelli privati, nell’edilizia, per il rilascio di attestazioni SOA e per l'erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici, di qualunque genere.


Richiedi la guida al DURC alla CNA di Frosinone ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

La Regione Lazio sta procedendo alla concessione della CIG in deroga agli Artigianisolo a seguito verifica che i lavoratori dell’Impresa interessata (laddove questa sia iscritta ad un Ente Bilaterale) abbiano preventivamente usufruito dell’indennità di sospensione collegata all’ASpI.

Nuove assunzioni – Sgravi contributivi 2015

Scritto da Lunedì, 12 Gennaio 2015 14:17

 

Grazie alla Legge di Stabilità 2015 le imprese private che effettueranno assunzioni a tempo indeterminato, con partenza il 1° gennaio 2015 e stipula entro il 31 dicembre, potranno beneficiare di uno sgravio totale dei contributi a proprio carico, per un periodo massimo di 36 mesi.

 

Dal 3.11.2014 è obbligatorio comunicare agli Uffici della Motorizzazione Civile i dati degli intestatari temporanei dei veicoli e cioè dei soggetti (diversi dall'intestatario della carta di circolazione) che hanno la disponibilità del veicolo per più di 30 giorni naturali e consecutivi.

Firma la Petizione per l'Abrogazione del SISTRI

Scritto da Mercoledì, 03 Settembre 2014 15:51

 

Questa petizione nasce con l'intento di abrogare il SISTRI, il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti che, dopo 4 anni di rinvii, abrogazioni e riesumazioni, è divenuto operativo dal 1° ottobre 2013 per i trasportatori e i gestori di rifiuti pericolosi.


Il 23 agosto è stato pubblicato il nuovo regolamento che disciplina le modalità di funzionamento e organizzazione dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali, nel quale si iscrivono gli enti e le imprese che svolgono attività sui rifiuti (quali ad esempio raccolta e trasporto di rifiuti urbani, assimilati e speciali; raccolta e trasporto di propri rifiuti a determinate condizioni; intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione; bonifica di siti; bonifica di beni contenenti amianto; gestione semplificata di Rifiuti Elettrici ed Elettronici, ecc.).

 

Il prossimo 30 giugno scatta l’obbligo, a carico di imprese e professionisti, di accettare pagamenti elettronici per somme superiori a 30 euro che provengano da Consumatori (soggetti privati NON imprese). A stabilirlo un decreto del Governo (dl 179/2012).

Pagina 5 di 17

banner associati

 testataNL Sicurezza azienda

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi
 banner telepass