HOME|ARCHIVIO NEWS|LEGISLAZIONE

 

Con l’entrata in vigore del decreto interministeriale 30 gennaio 2015, dal 1° luglio 2015 la verifica del DURC, ovvero della regolarità contributiva nei confronti dell’INPS, dell’INAIL e delle Casse Edili, avviene in modalità esclusivamente telematica.

Ricordiamo che il DURC certifica la regolarità dei versamenti contributivi, previdenziali e assistenziali, e dei premi assicurativi: da norma che riguardava in via esclusiva le attività di appalto, di opere, servizi e forniture, con amministrazioni pubbliche, è stata progressivamente estesa a tutti i lavori, anche quelli privati, nell’edilizia, per il rilascio di attestazioni SOA e per l'erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici, di qualunque genere.


Richiedi la guida al DURC alla CNA di Frosinone ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

La Regione Lazio sta procedendo alla concessione della CIG in deroga agli Artigianisolo a seguito verifica che i lavoratori dell’Impresa interessata (laddove questa sia iscritta ad un Ente Bilaterale) abbiano preventivamente usufruito dell’indennità di sospensione collegata all’ASpI.

Nuove assunzioni – Sgravi contributivi 2015

Scritto da Lunedì, 12 Gennaio 2015 14:17

 

Grazie alla Legge di Stabilità 2015 le imprese private che effettueranno assunzioni a tempo indeterminato, con partenza il 1° gennaio 2015 e stipula entro il 31 dicembre, potranno beneficiare di uno sgravio totale dei contributi a proprio carico, per un periodo massimo di 36 mesi.

 

Dal 3.11.2014 è obbligatorio comunicare agli Uffici della Motorizzazione Civile i dati degli intestatari temporanei dei veicoli e cioè dei soggetti (diversi dall'intestatario della carta di circolazione) che hanno la disponibilità del veicolo per più di 30 giorni naturali e consecutivi.

Firma la Petizione per l'Abrogazione del SISTRI

Scritto da Mercoledì, 03 Settembre 2014 15:51

 

Questa petizione nasce con l'intento di abrogare il SISTRI, il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti che, dopo 4 anni di rinvii, abrogazioni e riesumazioni, è divenuto operativo dal 1° ottobre 2013 per i trasportatori e i gestori di rifiuti pericolosi.


Il 23 agosto è stato pubblicato il nuovo regolamento che disciplina le modalità di funzionamento e organizzazione dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali, nel quale si iscrivono gli enti e le imprese che svolgono attività sui rifiuti (quali ad esempio raccolta e trasporto di rifiuti urbani, assimilati e speciali; raccolta e trasporto di propri rifiuti a determinate condizioni; intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione; bonifica di siti; bonifica di beni contenenti amianto; gestione semplificata di Rifiuti Elettrici ed Elettronici, ecc.).

 

Il prossimo 30 giugno scatta l’obbligo, a carico di imprese e professionisti, di accettare pagamenti elettronici per somme superiori a 30 euro che provengano da Consumatori (soggetti privati NON imprese). A stabilirlo un decreto del Governo (dl 179/2012).

Dichiarazione annuale FGas - Scadenza 31 maggio

Scritto da Mercoledì, 07 Maggio 2014 10:21

 

La normativa riguardante la gestione dei gas fluorurati ad effetto serra - FGas, prevede che entro il 31 maggio di ogni anno gli operatori delle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria, pompe di calore e dei sistemi fissi di protezione antincendio, contenenti 3 o più kg di fgas comunichino al Ministero dell'Ambiente, tramite ISPRA, la quantità di emissioni in atmosfera dell'anno precedente. In attuazione di quest'obbligo, il Ministero dell'Ambiente ha pubblicato sul proprio sito una nota informativa e le indicazioni per la sua compilazione rimandando all'apposito sito di ISPRA.

Pagina 4 di 16

Prossimi Eventi

Nessun evento

banner associati

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 
FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi