HOME|ARCHIVIO NEWS

 

Fino al 9 febbraio puoi partecipare al bando “Voucher digitalizzazione” del Ministero dello Sviluppo Economico, che finanzia con un contributo a fondo perduto del 50% l’acquisto di hardware e software.

Corso Carrelli Elevatori - Partenza febbraio 2018

Scritto da Mercoledì, 31 Gennaio 2018 08:34

 

CNA IMPRESE Frosinone organizza un corso di formazione obbligatoria per l’utilizzo dei Carrelli Elevatori.

Rifiuti. Tutte le novità del MUD 2018

Scritto da Venerdì, 26 Gennaio 2018 08:21


Sono state pubblicate (Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 28 dicembre 2017, pubblicato nella GU n.303 del 30/12/2017 SO n. 64) le nuove istruzioni e la nuova modulistica per la presentazione del MUD 2018 relativo all'anno 2017.
I soggetti obbligati alla presentazione del MUD restano immutati e sono:

 


1. le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
2. le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti NON pericolosi con più di 10 dipendenti, derivanti da:

a. lavorazioni industriali (c),
b. lavorazioni artigianali (d),
c. attività di recupero e smaltimento di rifiuti e produzione di fanghi derivanti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque, dalla depurazione delle acque reflue e dall’abbattimento di fumi (g);

3. gli imprenditori agricoli di cui all’art. 2135 del Codice Civile, con un volume d’affari superiore a 8.000,00 €, produttori di rifiuti pericolosi;
4. chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti
5. i produttori che trasportano i propri rifiuti pericolosi, relativamente all’attività di trasporto;
6. le imprese e gli enti che svolgono operazioni di recupero e smaltimento rifiuti;
7. i nuovi produttori, ossia le imprese e gli enti che producono rifiuti dall’attività di recupero o smaltimento;
8. i gestori di veicoli, motocicli e rimorchi, diversi da quelli soggetti al D.Lgs. 209/2003;
9. i gestori di componenti e parti di RAEE;
10. i gestori di apparecchiature non rientranti nel D.Lgs. 49/2014;
11. i consorzi istituiti per il recupero e il riciclaggio di particolari tipologie di rifiuti;
12. i commercianti e gli intermediari senza detenzione.

 

La dichiarazione annuale, da inviare entro il 30/04/2018, è articolata in 6 Comunicazioni:

1. Comunicazione Rifiuti
2. Comunicazione Veicoli Fuori Uso
3. Comunicazione Imballaggi (composta dalla Sezione Consorzi e dalla Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio)
4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
5. Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
6. Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

 

CNA Imprese Frosinone, anche per il 2018, provvederà ad effettuare la consulenza a prezzi convenzionati per le aziende iscritte.
Per maggiori informazioni: CTel. 0775.82281 – E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fino al 31 marzo 2018 per gli associati CNA l'Alfa Romeo Giulietta a partire da 15.600 euro.

 

Il 15 gennaio 2018 si è aperto il bando “Voucher digitalizzazione” del Ministero dello Sviluppo Economico, che finanzia con un contributo a fondo perduto del 50% l’acquisto di hardware e software.
La CNA presta assistenza tecnica alla presentazione della domanda.

 

 

E' in partenza il 5 febbraio presso la CNA di Frosinone (Via Mària, 51) il corso gratuito RSPP. Nella stessa giornata inizierà il corso di “aggiornamento per Datori di Lavoro - RSPP”, reso obbligatorio dalle ultime integrazioni al D.lgs 81/08, apportate dall’accordo stipulato in sede di Conferenza Stato, Regioni e Province autonome. I datori di lavoro e legali rappresentanti delle aziende che ricoprono il ruolo di RSPP e che hanno frequentato i corsi relativi prima del 2012, devono frequentare un corso integrativo sulla base dello schema seguente:


Rinnovata per il 2018 la convenzione tra CNA e SIAE. Per gli associati sconti fino al 40%.

 

Sulla base della legge 224/2012, tutte le aziende di autoriparazione il cui responsabile tecnico avesse posseduto la sola qualifica di Meccanico o di Elettrauto avrebbero dovuto, entro cinque anni dall’entrata in vigore della stessa (e quindi entro il 5 gennaio 2018), acquisire la qualifica mancante, pena la sospensione dell’attività.  La data è stata ora prorogata dalla Legge di Bilancio 2018 di ben altri 5 anni!

Davide Rossi, Direttore CNA Frosinone: “Si tratta di una proroga fortemente discutibile che la CNA giudica in modo molto critico. Se fosse stata contenuta in un margine ragionevole (es. un anno), si sarebbe permesso alle aziende ancora in ritardo di regolarizzarsi. Una proroga di 5 anni ha invece più il sapore di una beffa che prende in giro le imprese responsabili che si sono premurate di adempiere nei termini stabiliti dalla normativa.
Continueremo ad erogare i corsi abilitanti per i responsabili tecnici dato che diventare Meccatronici , al di là delle scadenze, significa poter svolgere da subito lavori su parti del veicolo sino a ieri riservate ad altre officine.
Siamo sicuri che ancora molti Elettrauto e Meccanici vorranno approfittare di 40 ore di corso per diventare finalmente Meccatronici, ed operare indistintamente sia sulla parte meccanica che su quella elettrica ed elettronica degli autoveicoli.”

Per informazioni sui corsi:
Tel: 0775/82.28.1
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina 9 di 147

Prossimi Eventi

Nessun evento

banner associati

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 
FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi