I tuoi dipendenti e i tuoi familiari possono rivolgersi al CAF della CNA di Frosinone per la compilazione gratuita del loro modello 730 e per essere consigliati e supportati sulla loro situazione fiscale e previdenziale.

 

La CNA di Frosinone a partire dal mese di marzo, attraverso il proprio Centro di Assistenza Fiscale (CAF), fornirà a pensionati, dipendenti e co.co.co un adeguato servizio di assistenza per la compilazione della Dichiarazione dei Redditi Mod.730. Se presenti il modello 730 debitamente compilato e tutta la documentazione necessaria, il CAF CNA provvede gratuitamente al riscontro della documentazione, al calcolo delle imposte a credito o a debito ed al rilascio del visto di conformità.

La CNA di Frosinone è impegnata in una gara di solidarietà a favore dell’”Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Frosinone”, associazione amica verso la quale abbiamo avviato una campagna di raccolta fondi da destinare alle tantissime attività che da anni, con serietà e dedizione, tale realtà porta avanti nel nostro territorio.

 

"Le misure proposte dal Presidente Renzi possono rappresentare la cura shock che il Paese si aspettava”. Questo il giudizio della CNA che, in una nota, rileva “il potenziale positivo che l’insieme delle azioni illustrate è in grado di sprigionare per favorire la ripresa, lo sviluppo e il lavoro”.

 

La CNA di Frosinone ha pubblicato il numero marzo del magazine "Artigianato&PMI Oggi". In questo numero:

  • Ora la politica e le istituzioni non posso più voltare la testa dall'altra parte
  • Io c'ero, la CNA di Frosinone in piazza
  • Giovanni Proia presidente della CNA eletto alla guida dell'ASI

 

Il SISTRI ha avuto un’ulteriore sospensione delle sanzioni, con proroga della tracciabilità cartacea. La CNA esprime e conferma il giudizio profondamente negativo sul il SISTRI.

 

“Dopo la straordinaria manifestazione organizzata ieri a Roma, che ha visto confluire in piazza del Popolo 80mila artigiani e commercianti da tutta Italia, sarà più difficile per le istituzioni non riconoscere all’artigianato e alle piccole imprese il ruolo politico e sociale che meritano e dovranno tener conto delle nostre ragioni“.– spiega Giovanni Proia presidente della CNA di Frosinone – “Quella di ieri è stata la più grande manifestazione di sempre nella storia delle piccole imprese. La partecipazione ha superato ogni aspettativa e sottolineato il momento di enorme difficoltà che le piccole e piccolissime imprese stanno attraversando. Alla fine non abbiamo manifestato contro nessuno ma per le imprese che non ci sono più, perché questa crisi le ha spazzate via, e per quelle che ogni giorno lottano, tra mille difficoltà, per non chiudere”.

La  crisi,  la  crescita  allarmante  della  disoccupazione  e  una pressione  fiscale,  locale  e  nazionale,  che  anche  nel  2014  rimarrà  a  livelli intollerabili, rischiano di prolungare i loro effetti sulle imprese, già stremate  da forti difficoltà, e provocare un ulteriore impoverimento delle famiglie. 

Pagina 10 di 21

Prossimi Eventi

Nessun evento

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 
FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi