HOME|ARCHIVIO NEWS|CATEGORIE|COMUNICAZIONE E TERZIARIO|Rinnovato il Contratto Collettivo dell'area Comunicazione

Rinnovato il Contratto Collettivo dell'area Comunicazione

Mercoledì, 27 Ottobre 2010 08:24
Nel pomeriggio di martedì 25 ottobre 2010, la CNA - insieme alle altre organizzazioni datoriali dell'artigianato e SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL - ha sottoscritto l'accordo di rinnovo del CCNL dell'Area Comunicazione. Nell'accordo di rinnovo, la sfera di applicazione è stata ampliata anche alle micro imprese non artigiane - ovvero a tutte le aziende con un numero di dipendenti compresi tra 1 e 9 - ai consorzi di queste; alle Piccole e Medie Imprese, ed ai consorzi di imprese, che abbiano e mantengano le caratteristiche delle aziende artigiane. Si tratta di un importantissimo passo per la piena rappresentanza degli interessi delle PMI e delle micro imprese.

Il CCNL avrà durata triennale e scadà il 31/12/2012. Per quanto attiene al welfare contrattuale le Parti hanno ribadito la contrattualizzazione delle prestazioni della bilateralità nazionale e regionale ed hanno previsto l'attivazione di un fondo sanitario integrativo con contribuzione prevista dal 1° gennaio 2011, a condizione che il fondo stesso sia operativo. Gli incrementi economici concordati a regime, al 4°livello, corrispondono al 6,65% pari ad euro 90. Ad integrale copertura del periodo di carenza contrattuale è stato riconosciuto un importo forfettario una tantum pari ad euro  125.



Le imprese associate interessate possono richiedere una copia dell'accordo contattando:


Dr. Davide Rossi
Tel. 0776/831952
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ultima modifica il Mercoledì, 12 Febbraio 2014 16:10

Prossimi Eventi

Nessun evento

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
banner-no-loghi