HOME|ARCHIVIO NEWS|CATEGORIE|BENESSERE E SANITÀ
Dopo 21 anni di attesa, il Governo ha dato  il via libera alla pubblicazione del Decreto interministeriale che regolamenta gli apparecchi elettromeccanici utilizzati nell’attività di estetista, in attuazione della legge 4 gennaio 1990 n°1, che disciplina l’attività del settore. Finalmente gli operatori, gli utenti, ma anche i produttori di macchinari, sapranno con esattezza quali apparecchiature sono utilizzabili nei centri estetici e soprattutto si conosceranno, attraverso le schede tecniche, le caratteristiche tecnico – dinamiche, le modalità di esercizio  e le cautele d’uso relative a ciascun apparecchio.
L’Associazione Acconciatori di Sora in collaborazione con Inco ha organizzato, per domenica 22 maggio 2011 alle ore 15,00 presso l’Hotel Valentino in viale San Domenico a Sora, la manifestazione “Special Event”. Nel corso del pomeriggio si terrà “Emozioni” – sfilata di moda di abiti sposa e interverrà in esclusiva Pier Filippo Francia acconciatore campione del Mondo a Parigi 2011. L’evento è stato reso possibile grazie al patrocinio della CNA di Frosinone, del Comune di Sora e della Provincia di Frosinone.
Si svolgerà lunedì 4 aprile 2011 il primo evento di formazione professionale per Acconciatori organizzato dalla CNA di Frosinone in collaborazione con Maurizio Barbato. L'appuntamento sarà dedicato al Taglio moda Primavera/Estate. Questo il programma del corso: apprendimento di 3 o 4 linee di taglio novità da proporre alle clienti nella prossima stagione.
Si svolgerà lunedì 14 marzo 2011 il primo evento di formazione professionale per Acconciatori organizzato dalla CNA di Frosinone in collaborazione con Maurizio Barbato. Il primo appuntamento sarà dedicato al Taglio Base.
La CNA di Frosinone è lieta di inviare tutti i Centri Benessere ed ogni impresa del settore Estetica all'importante appuntamento offerto dal Cidesco e dall'Istituto Internazionale Scienze del Benessere, che grazie al fondamentale contributo della scuola Nuova Estetica, offrono ogni anno la possibilità di partecipare sul nostro territorio ad un evento di aggiornamento professionale di rilevanza internazionale.
Continua a passi serrati il percorso che porterà alla revisione delle apparecchiature elettromeccaniche per uso estetico di cui alla L. 1/90. A distanza di 21 dalla Legge che delineò il profilo professionale dei centri estetici, finalmente sembra davvero vicino il varo legislativo del nuovo elenco dei macchinari il cui uso sarà consentito in tali attività. La questione è molto importante per il settore e trova la sua ragione sia nei principi di sicurezza verso i clienti, sia nell’aggiornamento tecnologico che ha visto introdurre nel comparto una varietà di nuove apparecchiature del tutto nuove rispetto alla prima ed oramai datata stesura del 1990.
La CNA di Frosinone, in collaborazione con Maurizio Barbato, offre agli acconciatori un’ampia e qualificata proposta formativa di aggiornamento tecnico e professionale, riservata agli Imprenditori ed ai loro collaboratori. Una serie di eventi pensati per lo sviluppo del talento e della fantasia per apprendere ed assimilare in modo semplice e veloce le tecniche che consentiranno di gestire le anteprime della moda, con uno sguardo particolare ai sistemi di controllo e gestione per la conduzione ottimale ed efficiente di un moderno salone di acconciatura.
L’Unione CNA Benessere e Sanità unitamente ad altre associazioni nazionali di categoria, si mobilita in favore della sicurezza delle apparecchiature ad uso estetico. I recenti sequestri di apparecchiature elettromeccaniche per uso estetico corredate da dichiarazioni di conformità false e di difficile riscontro, operati su tutto il territorio nazionale in 265 centri estetici, hanno riproposto con urgenza la necessità di un decreto che, secondo quanto previsto dalla legge in vigore, fissi i requisiti tecnici e le modalità di utilizzazione di questa strumentazione, nonché le cautele d’uso. Una carenza normativa evidenziata più volte negli ultimi vent’anni dalle Organizzazioni di rappresentanza di un settore in netta evoluzione a livello strutturale (attualmente il 35% delle imprese “della bellezza” opera in regime società di capitali).
Pagina 4 di 5

banner associati

 testataNL Sicurezza azienda

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi
 banner telepass