HOME|ARCHIVIO NEWS|CATEGORIE|AUTORIPARAZIONE

 

Dal 5 gennaio 2013 sono state unite nella nuova qualifica di Meccatronica, le due già esistenti di Meccanica-motoristica ed Elettrauto (L. 224/2012). I responsabili tecnici delle imprese esistenti per poter continuare ad operare dovranno conseguire la nuova qualifica. Chi ha solo la qualifica di Meccanico o solo quella di Elettrauto già da oggi non può più svolgere quelle attività di pertinenza dei soli Meccatronici (es. lavori su ABS, Iniezione elettronica, Centraline elettroniche, Cambi automatici, Climatizzatori ecc..). Per proseguire è necessario frequentare al più presto il corso di formazione ed ottenere così la qualifica professionale  di “Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni”.

 

Offrire al cliente l’intera gestione del sinistro stradale è un servizio fondamentale per ogni moderna Carrozzeria. Tramite la “cessione del credito” si consente al cliente di liberarsi delle incombenze burocratiche e ritirare il mezzo senza anticipare i costi di riparazione. Per fornire correttamente questo servizio si richiedono delicate valutazioni tecniche e giuridiche ma senza la giusta preparazione è facile incorrere in errori.

 

Il Consorzio denominato “Poste Motori”, a decorrere dallo scorso 14 luglio 2014, agisce quale concessionario della riscossione dei diritti della Motorizzazione, in sostituzione, per tale attività, di Poste Italiane. A seguito di tale avvicendamento l’importo versato a tale consorzio, quale ente di diritto privato, deve considerarsi quale corrispettivo della prestazione del servizio di riscossione. Sotto il profilo fiscale, il consorzio “Poste Motori” dovrà emettere fattura con applicazione dell’Iva al 22% e, conseguentemente, il centro di revisione dovrà - così prescrive la circolare del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 1 luglio 2014, n. 2194/RU - rifatturate all’utenza il servizio per ciascun pagamento effettuato.

 

Il presidente nazionale di CNA Autoriparazioni, Franco Mingozzi, denuncia le difficoltà e i ritardi da parte di Consorzio Poste Motori Italiane nel gestire le novità che riguardano l'applicazione Iva e il rilascio della fattura per i bollettini on-line relativi alle operazioni di revisione .

La CNA ha organizzato per lunedì 21 luglio, alle ore 19:00 presso l’Edra Palace Hotel il secondo seminario informativo per spiegare a meccanici ed elettrauti come diventare meccatronici.

 

La CNA ha organizzato per lunedì 14 luglio, alle ore 19:00 presso l’Hotel Cesari di Frosinone, un seminario informativo per spiegare a meccanici ed elettrauti come diventare meccatronici.
Come noto, dal 5 gennaio 2013 sono state unite nella nuova qualifica di Meccatronica, le due già esistenti di Meccanica-motoristica ed Elettrauto (L. 224/2012). I responsabili tecnici delle imprese esistenti per poter continuare ad operare dovranno conseguire la nuova qualifica. Nel corso dell’incontro del 14 luglio presso l’Hotel Cesari verrà spiegata nel dettaglio la normativa e come diventare meccatronici senza necessariamente frequentare un corso di formazione evitando il rischio di trovarsi costretti a chiudere la propria attività. Verrà illustrato il servizio CNA che permetterà a meccanici ed elettrauti di vedersi riconosciuto in Camera di Commercio la qualifica di Meccatronico.

 

 

Evento gratuito per le imprese associate o che si assoceranno (associazione gratuita 2014) in occasione del seminario. Al termine dell’evento sarà offerto un buffet.

 

La prenotazione è obbligatoria. Comunica la tua partecipazione: CNA Frosinone – Tel. 0775.82281 – E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

IMPORTANTE

Camera di Commercio. Grazie alla CNA riconosciuta la qualifica di meccatronico al primo meccanico della nostra provincia

 


 

 

E’ di questi giorni la notizia che la Camera di Commercio di Frosinone ha riconosciuto la nuova qualifica di meccatronico al primo meccanico della provincia di Frosinone. Il risultato è stato ottenuto grazie all’impegno e al lavoro della CNA di Frosinone che attenendosi alla normativa ha raccolto e presentato all’Ente la documentazione necessaria per ottenere la nuova qualifica riconoscendo le competenze e l’attività svolta fino ad oggi. Infatti, dal 5 gennaio 2013 sono state unite nella nuova qualifica di Meccatronica, le due già esistenti di Meccanica-motoristica ed Elettrauto (L. 224/2012) che di fatto vanno a scomparire.

 

Come noto, dal 5 gennaio 2013 sono state unite nella nuova qualifica di Meccatronica, le due già esistenti di Meccanica-motoristica ed Elettrauto (L. 224/2012). I responsabili tecnici delle imprese esistenti per poter continuare ad operare dovranno conseguire la nuova qualifica entro il 5/1/2018.

Pagina 3 di 6

Prossimi Eventi

Nessun evento

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
banner-no-loghi